Uno strano sasso nella scarpa

Ho quest’amica che mi ha chiamata ora: é appena uscita dallo studio del dietologo e vuole raccontarmi suoi progressi. In circonferenza ha perso cinque centimetri sotto il seno, dieci ad altezza della pancia e dodici sui glutei. E’ un mese e mezzo che fa questa dieta, e sul momento sapere che ha perso dei centimetri non mi eccita molto. Però ora sto pensando a quel barilotto umano che ieri mi ostruiva il passaggio in autobus; in effetti dodici centimetri possono fare la differenza tra “mi muovo agilmente nella vita” e “impedisco alla terra di svolgere il moto di rivoluzione a causa del mio culo”.

Ora lei va in piscina. Io credo starò sul divano perché a me l’umidità increspa i capelli.

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. elisewin7
    Nov 25, 2011 @ 19:45:24

    Se non fosse tua amica ti direi di andare a vederla sgobbare e deriderla in piscina (possibilmente sgranocchiando delle luridissime patatine).. Beh, te lo consiglio lo stesso..

    Rispondi

  2. Claudio Guiduccio jedi Spega
    Nov 25, 2011 @ 21:11:42

    Attenta allo tsunami…
    Può raggiungerti ovunque !

    Rispondi

  3. la Volpe
    Nov 27, 2011 @ 00:37:42

    ma perché poi fissarsi sui numeri? sta ggente n’a’a capisco

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: