Make my wish come true, all i want for xmas it’s you

Io amo le mie amiche. Però mi hanno chiesto cosa volevo per il compleanno, e io quest’anno, dopo che mi hanno regalato una crema corpo l’anno scorso (lo scrub, vi avevo detto lo scrub!), un vestito aderente due anni fa, una borsa di carpisa nera tre anni fa (nera porcozio nera, mi avete mai visto addosso qualcosa di nero???) quest’anno le avevo prevenute: prendetemi una tuta comoda da stare in casa perché quest’inverno voglio passarlo al calduccio sui libri. E mi avevano detto di sì.

Poi sono arrivate con il sacchetto di un negozio costoso, ma troppo piccolo per contenere qualcosa di veramente utile. Infatti dentro c’era uno scaldacollo grigio.

BimbaYle “oh placca per fortuna che ho fermato Solitamica! voleva beccarti una skifosissima tuta!”

Solitamica “guarda per fortuna, stavo proprio andando a comprarla, quando BimbaYle mi ha detto che avevi visto questo scaldacollo nel reparto uomo e avevi detto che era una cosa per te!”

Ora, era chiaramente le mie parole in quel frangente erano un’ironia sul fatto che ci sono troppi uomini al mondo che si vestono come se avessero una passera. E troppe passere che indossano scaldacolli come se fosse normale. Voglio dire, lo scaldacollo devi infilarlo dalla testa e ti fa venire i capelli elettrici, poi non puoi stringerlo perché è un tubo di stoffa, quindi gli spifferi ci entrano sempre, infine é decorativo tanto quanto i colletti intercambiabili delle camicie del milleseicento, quelle che se ne lavava solo il colletto perché era visibile se si sporcava, la camicia invece te la cambiavi se andava bene un paio di volte l’anno, con la differenza che lo scaldacollo oggi invece si lava col cambio di stagione quindi a me, non so a voi, ma a me dà proprio l’idea della sozzeria.

In più, siccome é grigio, e io quest’inverno avevo deciso di indossare una giacca grigia e un cappotto grigio con accessori rosa o comunque colorati, mi tocca anche tirare fuori dalla naftalina quello sporchevolissimo cappotto bianco Benetton che detesto perché diventa subito annerito sul sedere. Ma almeno farà pendant con lo scaldacollo. E poi siccome amo le mie amiche, appena lo avrò indossato sentirò che era proprio quello che volevo.

Mica come il regalo il mio fidanzato, che mi ha preso un Tiffany.

Annunci

8 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. elisewin7
    Dic 18, 2011 @ 11:27:56

    Ah loro si’ che ti conoscono bene e capiscono quando sei ironica!! Mica come la mi collega che mi ha regalato un paraorecchie di pelo rosa che piuttosto di metterlo mi lascio batter via la testa!!

    Rispondi

  2. la Volpe
    Dic 20, 2011 @ 03:24:59

    Ho dovuto cercare tiffany su internet.

    Ma quando compivi gli anni? Boh magari me l’avevi pure detto e io mi sono dimenticato come quel quaqquaraqquà che sono.

    Rispondi

  3. elisewin7
    Dic 20, 2011 @ 21:43:50

    ah giusto….auguri!!

    Rispondi

  4. placcataplatino
    Dic 20, 2011 @ 21:56:23

    Grazie 🙂

    Rispondi

  5. la Volpe
    Dic 21, 2011 @ 01:20:39

    In effetti avevo qualcosa che mi diceva che c’era un compleanno in arrivo, ma pensavo fosse della mia amica che li compiva il 21.

    Cioè oggi.

    Comunque auguri in ritardo. Si può fare no? Porta zella solo farli in anticipo, mi risulta.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: