Sapere le cose e sapere di te

Da circa un mese abbiamo deciso, io e lui, che sabato prossimo ceneremo dai suoi. E’ la prima volta che porta “ufficialmente” a casa una ragazza. Ed è un po’ emozionato, anche se me lo ha chiesto fingendo di ordinarmelo. Io son serena. Mi sono stampata due o tre ricette per eventuali dolci da portare. Ho comprato i semi di lino così sembra che sono andata dal parrucchiere. Ho anche pensato di lavare la macchina, ma son due anni che la vedono parcheggiata fuori casa in tutto il suo mancato splendore, quindi ho deciso di non esagerare. Lui invece, da circa tre giorni, ogni messaggio che mi invia mi domanda se sono sicura di volerci andare. Amoremiosì, sono sicura, e se non fossi sicura non verrei. Ma sei sicura? Certamente, è un po’ che stiamo insieme, e che entro in casa loro dalla porta sul retro, mi sembra giusto conoscerli. Ma sei sicura? Anzi, avremmo dovuto già farlo l’anno scorso. Ma sei sicura? E non è colpa mia se quest’anno avrò l’età in cui mia madre si è sposata. Ma sei sicura? Ma non è che non sei sicuro tu? No no no io sono sicuro! E allora andiamo, che forse ha ragione mio padre: faranno in tempo a laurearsi i miei figli prima di me.

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. la Volpe
    Gen 25, 2012 @ 13:14:38

    daje

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: