Oggi so di lampone e di buoni propositi

La possibilità di studiare la metà delle pagine per un esame fa sempre provare un’ebbrezza strana: cerchi conferme di questa opportunità dovunque, nel sito della facoltà, su yahoooanswers o anche telefonando a ex compagni di corso che non senti da Natale di tre anni fa. Il tempo che spendi durante questa esaltazione che non provavi neanche da bambino – che il sussidiario lo studiavi e lo studiavi tutto – è circa la metà di quello che impiegheresti a studiare il programma completo. L’altra metà la perderai comunque cercando di imparare le cose che sul compendio non ci sono, ma bisogna per forza sapere, e che tu non puoi imparare velocemente perché erano spiegate bene solo sul manuale.

Ma a me che mi frega. Nella vita io sto cinquanta metri avanti. Mi sono appena fatta la frangetta, e il giorno dopo Kate Moss se l’è fatta uguale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: