Anniversari

 

A volte penso davvero che il quarto potere riuscirà veramente un giorno ad essere il guardiano degli altri tre. E credo che internet ci aiuterà a conservare una memoria dei nomi, dei volti, delle posizioni che ricoprono gli uomini, delle loro azioni passate e presenti. Ho fiducia, in brevi momenti, nella purezza teorica dell’equilibrio che ad oscillazioni periodiche la nostra società raggiunge. Sono attimi perfetti in cui gli uomini giusti prevalgono sui malvagi. Intervalli brevissimi, sui quali costruisco ipotetici anni di evoluzione civile. A volte penso che in questa Italia si può stare, senza compromessi morali. Ed essere felici. Puliti. Come le mani.

Poi penso che, per esempio, il sindaco di Bari, Michele Emiliano, é un magistrato in aspettativa. E lo dice sul suo blog con lo stesso orgoglio che usa per dire che è padre di tre figli.

Il principio cardine della democrazia si basa sul fatto che i poteri legislativo, esecutivo e giudiziario non possano sovrapporsi mai, perché ognuno deve vegliare in maniera asettica sugli altri. Finché sarà considerato normale lavarsele nel proprio sputo, le mani non potranno mai essere pulite.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: