Fascisti che ti scrivono in privato per chiederti come mai perdi tempo a commentare le cose che scrivono.

Ho già detto che ho questo fungo in faccia? Eh, ce l’ho. Per fortuna non si vede. Infatti per disgustare devo dirlo. Odio dover spiegare le cose per essere disgustosa, sono più abituata al contrario, giustificarmi quando sono spudorata. E’ un fungo, lo so, lo sento, ho studiato giurisprudenza ma certe cose le capisco. Ho destabilizzato il mio fisico tra medicinali e diete sbagliate nel corso dei miei primi venticinque anni di vita – come tutte le ragazze della mia generazione: siamo tutte qui con un blister in borsa, c’è quella con il Peridon perché si è scavata lo stomaco, quella con l’Imodium perché ha scavato l’intestino, quella col Cistiflux perché prende la pillola da dieci anni, quella che il cortisone non si ricorda quando ha cominciato a prenderlo ma per ogni effetto collaterale che gli è saltato fuori nei dieci anni successivi ha preso il cortisone.

Io conosco il mio corpo. Il mio medico no:

– Mmm quello lì è un brufolo

– Sì, c’è un brufolo. Anche. Però intorno, vede, c’è la pelle un po’ screpolata, e mi prude un sacco, secondo me é qualcos’altro (lungi da me dire “penso sia un fungo” davanti ad un medico, sono incredibilmente suscettibili quando studi giurisprudenza e ti curi da sola) 

– E’ proprio un brufolo

– Sì, ecco, vede, ce ne sono un sacco un po’ ovunque sulla mia faccia, è dieci anni che fanno così, sarà che mi piace mangiare di merda, saranno gli ormoni, decida lei, però intorno a questo brufolo – che ripeto, è normale ci sia – mi prude un sacco

– Secondo me é colpa del brufolo

– Ecco io, come stavo dicendo, é una decina d’anni che ho brufoli anche più brutti della setticemia, e credo che questo non sia diverso dagli altri, penso che sia più colpa di un qualcosa (oserò? oserò dire “fungo”?) come ad esempio, che so, una verruca (tira fuori le palle placcataplatino!) oppure forse un… fungo… forse… crede che sia possibile?

Ma lui sta già firmando la ricetta e cosa mi dà? Il cortisone.

Annunci

14 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. SemplicementeBlu
    Ott 12, 2012 @ 17:52:51

    Va bè che il cortisone è la panacea di tutti mali, ma per un brufolo addirittura?! 😀

    Rispondi

  2. samantagiambarresi
    Ott 12, 2012 @ 19:32:42

    Secondo me è un brufolo 🙂

    Rispondi

  3. Il_There
    Ott 13, 2012 @ 09:48:27

    Il mio medico, dopo un mal di testa invalidante di due settimane consecutive ha saputo rispondere “eh, è brutto il mal di testa, eh? Bè, comunque, di cosa hai bisogno?”.
    Dai, dimmi a che numero di Via Duca Allessandro ha lo studio, sù.

    Rispondi

  4. Manu
    Ott 15, 2012 @ 09:45:17

    Per il mio dottore “psicosomatico” è la risposta. Sempre. Un po’ come “proteine” in biologia.

    Rispondi

  5. 9dropsofink
    Ott 18, 2012 @ 09:17:10

    Un medico che prescrive così, per qualche brufolo (come sostiene lui) del cortisone? Annamo bene…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: