La banalità del clima politico

Se fosse interessata a polemizzare su questo argomento, domani la Gazzetta di Parma titolerebbe in prima pagina

“UNIVERSITA’: L’ANNO ACCADEMICO SI INAUGURA SENZA GLI STUDENTI”.

I fratelli Barilla invece li hanno lasciati entrare, quindi probabilmente il primo quotidiano di Parma domani non batterà troppo sulle scelte che sono state fatte stamattina. Tutto é cominciato intorno alle 9.00, quando (cito testualmente da Repubblica.it) “una trentina di studenti hanno protestato contro la riforma dell’istruzione, controllati a vista da un centinaio di agenti in tenuta antisommossa” davanti alla sede di Via dell’Università 12. Le fonti della Questura dicono fossero venticinque. Ma per sicurezza hanno comunque fatto sgombrare il Toga (bar di fronte alla facoltà di Giurisprudenza).

Gli studenti, identificati uno ad uno, sono stati fatti accomodare in un’aula dove l’inaugurazione veniva proiettata su schermo, dall’altra parte dello stabile. Anche i rappresentanti. Questi ultimi appena eletti, dopo una delle votazioni con affluenza più scarsa – circa il 15% degli aventi diritto – quindi potenzialmente con cose importanti da dire sul disinteresse per la vita universitaria che si é manifestata recentemente. Tra loro, Scuccimarra ha fatto un discorso amaro come sa essere solo qualcosa di masticato alla nausea, ma mai ingoiato, mai assimilato dalle istituzioni che da vent’anni ascoltano gli studenti protestare distrattamente come i genitori verso un bambino piccolo che fa i capricci e quando stancano di ascoltarlo lo sbattono in punizione. Che l’ultimo pensiero dell’Università siano gli studenti é un messaggio chiaro. E banale. L’Università a Parma é fatta di persone, non di cultura. In entrambi i sensi.

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Manu
    Nov 19, 2012 @ 18:13:12

    Tu fai la caustica ma ci sono voci fondate secondo le quali all’interno del toga si nasconde una cellula di sovversivi. Cosa sovvertano non è chiaro a nessuno ma sai come si fa di questi tempi: l’importante è reprimere.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: