La fauna intorno ai rifiuti

Istantanea 2013-03-03 11-12-04

A me piace che si parli di Parma, delle sue bellezze e dei suoi problemi. Sono di parte, lo so. Ho praticamente fondato metà del mio blog su questa città – ma obiettivamente, guardateci: siamo una metafora umana. In una provincia, di neanche mezzo milione di persone, condensiamo l’Italia e il mondo intero. Abbiamo i nostri arresti politici per corruzione, le voci di infiltrazione camorristica, una tangenziale che si allaga quando piove, i vigili urbani violenti contro gli immigrati, una Casa Pound e un Circolo Marxista Leninista, gli omicidi passionali (oggi femminicidi, domani chissà), la buona cucina esportata a New York e i ristoranti sotto sequestro giudiziario, un buco nelle casse del Comune che ci ingoierà tutti, la nostra Enron provinciale nel caso Parmalat (felice decimo anniversario signor Tonna, spero che il Tfr maturato sulla pelle degli azionisti le vada in medicine), il fatto che Telecom non ci inserisca nel programma di fornitura di banda larghissima mentre Reggio Emilia sì, ed infine, il nostro problema rifiuti.

Mi piace che di Parma si parli perché, essendo ogni argomento sublimato in misura ridotta, é facile ottenere degli insegnamenti validi e sintetici, applicabili ai massimi sistemi. Io considero Parma il Bignami della vita. Balzac ci fa una sega, questa é roba vera e vissuta.

Grazie al web tutti possono usufruire delle nostre parabole, tanto più che in questo momento a livello comunale noi abbiamo un governo del Movimento a 5 Stelle. Siamo globali e sperimentiamo tutto. Il web é molto democratico, elimina i media, e chiunque può leggersi i nostri atti e le nostre cronache da blog locali senza i filtri giornalistici. Quindi vi prego, cercateci, perché possiamo insegnarvi tante cose.

Ho un unica raccomandazione, non incorrete nei cinque facili errori che fa l’osservatore medio del web:

1) Mai ridurre tutto ad una questione politica: é Parma che vi spiega la politica, non viceversa

Istantanea 2013-03-03 11-13-39

2) Mai fare previsioni: leggere il volo degli uccelli o le frattaglie del maiale da Prosciutto Crudo di Parma é un’abitudine da Vanna Marchi (lo sapevate che il suo avvocato insegna nella nostra Università? che mondo piccino…). Imparate piuttosto dal nostro passato

Istantanea 2013-03-03 11-14-45

3) Mai vantarsi di aver parlato con dei grillini (e di aver anche vinto una discussione!),e mai pensare di aver capito tutto solo perché un grillino è stato zitto. E comunque Parma non é solo M5S.

Istantanea 2013-03-03 11-16-07

4) Non fate domande (tra i commenti de Il Post del marito di Daria Bignardi, per altro…). Cercate RISPOSTE

Istantanea 2013-03-03 11-18-48

(e a proposito, la risposta é: accumulati nelle discariche ancora attive della provincia, in altre province quello che viene bruciato. Mi preme sottolineare, da parmigiana, che il problema non sono le promesse dei grillini – che secondo me possono anche essere mantenute nel lungo termine – ma la disinformazione capillare. Per esempio, questo disgustoso fatto che la gente faccia domande nei commenti senza cercare le risposte – che esistono – sui siti di Iren, Comune di Parma, registrazioni di convegni su Youtube, etc…)

5) Non dite cazzate.  O vi vengo a prendere a casa per le orecchie e vi tengo settantadue ore senza mangiare e dormire mentre vi spiego la situazione economica di tutto il territorio, comune per comune, ente per ente. Sul serio, non mi provocate, sapete che ne sono capaceIstantanea 2013-03-03 11-17-35

P.S. Ci sarebbe anche un sesto errore, che più che altro é l’anticamera di una caduta di stile: non scrivete commenti per procurare accessi al vostro blog. Però so che in questo caso siete in buona fede 😉

Istantanea 2013-03-03 11-20-01

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: