E’ sconsigliata la moltiplicazione

Questa settimana ho ripreso le lezioni a scuola forense, e ho dovuto fare un sacco di straordinari, e poi sono ricominciati gli allenamenti – ero ferma da aprile causa infortunio, quando corro faccio il rumore di un cingolato in salita. Tutte ottime scuse, specie insieme, per essermi dimenticata che venerdì era il tredici.

Nonostante la dimenticanza, sento che in qualche modo sopravviverò. Perché, come direbbe mia nonna, o prende alla testa o prende alle gambe. E quelle funzionano. Portano in giro con dignità questo mio cervello ignaro di tutto, seguendo l’elenco in agenda, sempre di fretta, sempre puntuale. Appena mi siedo, mi rendo conto che devo fare qualcosa, o peggio ancora, devo ascoltare qualcuno che si aspetta del lavoro da me. In quei momenti in testa é il black out, per fortuna il corpo lavora: mi sento parlare, occasionalmente faccio battute ed elargisco pacche sulle spalle, per rassicurazione. Cessato l’allarme da vuoto siderale, la mia vocina nella testa si congratula con l’istinto, ancora una volta nessuno si é accorto che la macchina gira senza nessuno alla guida.

Non so quanto possa durare; mica tanto per la resistenza, il fiato ce l’ho. E’ più che altro l’infarto che mi prendo ogni volta che scopro, ad esempio, di dover notificare un atto entro mezza giornata a una persona che devo ancora scoprire chi sia e dove abiti, mentre con una pacca sulla spalla sto dicendo all’avvocato “sì sì non c’è problema”. E non so neanche come si scriva, quell’atto lì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: